Arriva la borsa di studio orange, l´Ospedaletti regala un anno di iscrizione ai suoi giovani calciatori più meritevoli

L’Ospedaletti mantiene sempre alta l’attenzione alla crescita dei ragazzi del settore giovanile, dal punto di vista sia sportive che umano.
E, proprio per seguire i ragazzi nel loro percorso di vita, la società orange ha deciso di mettere a disposizione una borsa di studio per i giovani calciatori che si distingueranno per il loro rendimento scolastico.

Con questa nuova iniziativa la società vuole ancor di più valorizzare il lavoro e le energie investite sui giovani, per la loro crescita a 360 gradi. Ferma è la volontà della dirigenza di premiare l’importanza dell’andare bene a scuola come perfetta integrazione con i risultati sportivi del campo. Per la compagine orange il valore dell’istruzione e della formazione è sempre al primo posto e la borsa di studio orange ne è nuova dimostrazione. Coprire per intero la quota associative per l’anno successivo è il giusto premio per chi sa distinguersi anche a scuola e non solo sul campo.

L’iniziativa riguarderà le annate 2003, 2004, 2005 e 2006. Ora tutti sui banchi di scuola, c’è un obiettivo da conquistare